Vicenzaoro, la filiera orafa torna protagonista (e CNA c’è)

Dal 10 al 14 settembre 2021 presso il quartiere fieristico di Vicenza torna il tanto atteso appuntamento internazionale. Questa edizione di settembre di Vicenzaoro, mai come prima, avrà il compito di scattare l’istantanea della filiera orafo gioielliera, avvalendosi del contributo di tutti i rappresentanti della filiera: dall’estrazione alla produzione, dal prodotto finito fino alla distribuzione, passando per le tecnologie dedicate. Un momento ritrovato di incontro, confronto e business, finalmente in presenza al quale parteciperanno anche CNA Arezzo e CNA Veneto Ovest con proprie collettive.

In contemporanea a Vicenzaoro si terrà anche T.Gold, il salone internazionale per i macchinari e le tecnologie avanzate per i processi di progettazione e realizzazione del gioiello: tradizionalmente in programma a gennaio, quest’anno si sposta sulla data settembrina, integrato negli stessi padiglioni espositivi.

Stessa date anche per VO Vintage dall’11 al 13 settembre, il marketplace per l’orologeria e la gioielleria vintage di pregio aperto al pubblico di appassionati e collezionisti; oltre e a nuove aree dedicate al segmento orologiero contemporaneo per i buyer.

Per le tre manifestazioni sono oltre 800 gli espositori confermati: un risultato più che soddisfacente che evidenzia la necessità e il desiderio degli operatori del settore di ritornare a fare business in presenza e partecipare a tutte le opportunità di networking che la fiera mette a disposizione.

Come per ogni edizione, anche questo ritrovato appuntamento in presenza con l’industry del gioiello offrirà un interessante programma di eventi che coinvolge i principali attori del Made in Italy e del mercato internazionale sulle tematiche più importanti per il settore quali sostenibilità, innovazione tecnologica, tendenze e design e formazione.

All’edizione di settembre di Vicenzaoro non mancherà il sostegno del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale e Agenzia ICE, CNA, Confindustria Federorafi, Confartigianato, Apindustria, Federpreziosi Confcommercio, Assocoral, AFEMO e, a livello internazionale, CIBJO, la Confederazione mondiale della gioielleria.

Ricordiamo che nel rispetto delle normative sanitarie vigenti, l’accesso alla manifestazione è consentito con il Green Pass.

Clicca qui per altre notizie della stessa categoria.

Questo articolo Vicenzaoro, la filiera orafa torna protagonista (e CNA c’è) è stato pubblicato su CNA.

Read More

Generated by Feedzy
ASSOCIATI