Turismo dell’Epifania, successo mediatico per l’indagine CNA

Grande successo mediatico per l’indagine CNA sul turismo dell’Epifania, i grandi telegiornali nazionali hanno dedicato ampio spazio alle stime elaborate dalla Confederazione sul numero di presenze in Italia per l’ultimo weekend di vacanze natalizie e sul flusso economico che ne è derivato.

Un’indagine che ha catturato soprattutto l’attenzione del TG1, che nella rubrica Economia, ha dedicato un accurato servizio. 

Una eco mediatica ricevuta non solo da telegiornali di Rai e Mediaset, ma anche dai Gr di Radio Rai e RdS, dalle agenzie di stampa e dalla carta stampata con i maggiori quotidiani nazionali e locali che hanno riportato i dati dello studio CNA, tra i quali: Quotidiano del Sud, La Libertà, L’Arena, Il Centro, L’Eco di Bergamo e tanti altri.

Oltre alla montagna, nonostante la (finora) carenza di neve, ad attirare i vacanzieri sono stati città e borghi d’arte, favoriti da numerose esposizioni temporanee ospitate in musei e gallerie; stabilimenti termali; località marittime per gli amanti (e non sono pochi) del “mare d’inverno”, con 2,5 milioni i pernottamenti in strutture ricettive, dagli alberghi ai B&B e agli agriturismi.

Leggi la rassegna stampa

 

 

 

 

Questo articolo Turismo dell’Epifania, successo mediatico per l’indagine CNA è stato pubblicato su CNA.

Read More

Generated by Feedzy
ASSOCIATI