“Tracce di Licini”: è partito il 15 aprile il concorso di idee per artigiani e artisti

È partito dalle Marche il 15 aprile il concorso “Tracce di Licini” per artisti e artigiani che dovranno interpretare le opere di Osvaldo Licini, artista di Monte Vidon Corrado, nel fermano.

Dal 15 aprile al 30 luglio 2022 i partecipanti sono chiamati a realizzare una creazione unica e originale, che tragga ispirazione dalle opere di Osvaldo Licini.

Il Concorso è promosso da CNA Marche, con il contributo della Regione Marche, con la realizzazione operativa di Piceni Art For Job e in collaborazione con il Comune di Ascoli Piceno, i Musei Civici di Ascoli, il Comune di Monte Vidon Corrado e il Centro Studi Osvaldo Licini.

“L’obiettivo del concorso – spiega Barbara Tomassini, presidente regionale CNA Artigianato artistico e tradizionale – è favorire il dialogo e una contaminazione reciproca e stimolante tra artigianato artistico e arte contemporanea, attirando nel territorio marchigiano artigiani e artisti da tutta Italia”.

“Il concorso si pone l’obiettivo di coinvolgere le nuove generazioni, di esaltare l’artigianalità con stimoli e contributi artistici e, allo stesso tempo, di evidenziare la necessità culturale di diffondere la maestria tecnica e artistica degli artigiani”. Con queste parole il professor Stefano Papetti, membro della giuria del concorso, curatore scientifico delle collezioni comunali di Ascoli Piceno e direttore della Galleria Civica di Arte contemporanea ‘Osvaldo Licini’, spiega l’intento del concorso.

Gli artisti e gli artigiani in gara intraprendono, quindi, un vero e proprio percorso creativo, stimolato anche da incontri motivazionali, guidati dal prof. Stefano Papetti e dalla professoressa Daniela Simoni, che li condurranno in un ‘viaggio ispirazionale’ attraverso la produzione artistica di Licini, visitando la Galleria Civica di Arte Contemporanea a lui intitolata ad Ascoli Piceno, il Centro Studi e la Casa Museo nel paese natale di Monte Vidon Corrado.

Gli incontri motivazionali si terranno:

–          Sabato 30 Aprile 2022 ore 11 – Ascoli Piceno

–          Sabato 14 Maggio 2022 ore 11 – Monte Vidon Corrado

Per partecipare agli incontri è necessario inviare una richiesta con i propri dati anagrafici e di contatto a questo indirizzo almeno 3 giorni prima di ciascun evento.

Il concorso Tracce di Licini, che prevede premi in denaro per i primi tre classificati e la menzione speciale per un artigiano delle Marche con marchio 1m – Marche Eccellenza Artigiana – si concluderà con un’esposizione artistica di tutte le creazioni realizzate dagli artigiani e dagli artisti partecipanti, presso la Sala Cola dell’Amatrice – Chiostro Maggiore di S. Francesco di Ascoli Piceno.

Tutti gli aggiornamenti in tempo reale e i nomi dei vincitori, saranno resi noti sui canali ufficiali del concorso: sito web, pagina web dedicata (da cui è possibile scaricare il regolamento del concorso) pagina Facebook 1M – Marche Eccellenza Artigiana.

Questo articolo “Tracce di Licini”: è partito il 15 aprile il concorso di idee per artigiani e artisti è stato pubblicato su CNA.

Read More

Generated by Feedzy
ASSOCIATI