Tassi, imprese e famiglie attendono il taglio

“Ci sentiamo rassicurati dalle parole del governatore della Banca d’Italia, Fabio Panetta, secondo il quale l’inflazione in rapido calo si sta avvicinando all’obiettivo del 2% rendendo possibile un taglio dei tassi. Ora speriamo che al più presto la Banca centrale europea inverta la sua direzione e proceda a questa sforbiciata, che speriamo sia solo la prima di una serie. Auspichiamo inoltre che le banche italiane si preparino a riverberare la eventuale decisione della Bce sui tassi applicati alla clientela allentando nel contempo gli irrigidimenti provati da tempo sulla propria pelle da artigiani, micro e piccole imprese per evitare di annullare di fatto l’agognata decisione positiva dall’istituto di Francoforte”. Lo si legge in un comunicato della CNA.

Questo articolo Tassi, imprese e famiglie attendono il taglio è stato pubblicato su CNA.

Read More

Generated by Feedzy
ASSOCIATI