Superbonus, Agenzia delle Entrate chiarisce sulla verifica della congruità dei prezzi

Con la risposta all’interpello 1 del 5 gennaio 2024, l’Agenzia delle Entrate ha precisato che la data di riferimento per la verifica sulla congruità dei prezzi , effettuata dai tecnici abilitati, degli interventi relativi al superbonus, deve essere effettuata con riferimento alla data di sostenimento delle spese e, dunque, con riferimento ai valori inseriti nei prezzari al momento del sostenimento delle spese.

L’Agenzia specifica inoltre che nell’ipotesi di sconto integrale in fattura, dunque in assenza di pagamento, per la verifica della congruità dei prezzi, si farà riferimento alla data di emissione della fattura da parte del fornitore.

Risposta 1/2024

Questo articolo Superbonus, Agenzia delle Entrate chiarisce sulla verifica della congruità dei prezzi è stato pubblicato su CNA.

Read More

Generated by Feedzy
ASSOCIATI