Stefano Sbrana presidente della CNA di Sassuolo

È Stefano Sbrana il nuovo presidente della CNA di Sassuolo. Sbrana, 46 anni, titolare dell’autofficina Garad, specializzata nella riparazione e revisione dei veicoli pesanti e a associata a CNA sin dalla sua nascita, nel 1954, è stato eletto all’unanimità nei giorni scorsi dall’Assemblea della sede sassolese.

“Ringrazio i colleghi per la fiducia che mi è stata concessa: ci sarà bisogno dell’impegno di tutti per svolgere le attività di supporto alle aziende alle prese con un contesto di assoluta difficoltà e incertezza”, esordisce il neoeletto presidente. “Penso al peso, ormai insostenibile, dei costi dell’energia, alle difficoltà di reperimento di manodopera specializzata e di approvvigionamento di materie prime. Cercheremo anche di essere di sostegno alla comunità, di cui le imprese sono parte attiva e propositiva. Di certo – prosegue – continueremo a rapportarci in modo costruttivo con l’amministrazione locale per cercare di individuare soluzioni ai problemi delle imprese, come l’ammodernamento delle strade e delle infrastrutture e la sburocratizzazione”, ha concluso Sbrana.

Questo articolo Stefano Sbrana presidente della CNA di Sassuolo è stato pubblicato su CNA.

Read More

Generated by Feedzy
ASSOCIATI