Sigep, CNA Agroalimentare scende in campo a Rimini

Si aprono domani 20 gennaio i battenti della 45esima edizione del Sigep. Un salone al quale partecipa in forze CNA Agroalimentare che avrà a disposizione un importante stand per gli incontri istituzionali e B2B oltre che un’area dedicata a convegni, concorsi, laboratori nella Choco Arena.

Al Salone internazionale della gelateria, pasticceria, panificazione artigianale e caffè, infatti, l’unione presieduta da Francesca Petrini organizzerà una lunga serie di iniziative qualitativamente ai vertici delle proposte offerte in quello che è l’appuntamento professionale più importante al mondo dedicato all’arte dolciaria in tutte le sue declinazioni. Il Sigep, che si chiuderà mercoledì 24, ospiterà le filiere artigianali di gelato, pasticceria, cioccolateria, bakery e caffè in 28 padiglioni sparsi sui 129mila metri quadrati del quartiere espositivo di Rimini con oltre 1.200 marchi presenti.

Numerose le iniziative previste dalla galassia CNA. Si apriranno sabato mattina con il laboratorio sul “Cioccolato di Modica Igp”, a cura del Consorzio di Modica Igp con la partecipazione, tra gli altri, di Nino Scivoletto, presidente di “The Chocolate Way” e del Consorzio, e del maestro cioccolatiere Mirco Della Vecchia. A seguire un laboratorio della Fic (Federazione italiana cuochi) – con il vice segretario Alessandro Laudadio – e il talk su “Il Panpepato ferrarese Igp”.

Domenica alle 10 è previsto lo show cooking su “Il cioccolato tra territorio, innovazione e sostenibilità” con la partecipazione di Mario Ragona, responsabile del compartimento pasticceria della Fic. Lunedì alle 13 si parlerà de “I molteplici utilizzi del cioccolato di Modica Igp”. Quindi si aprirà il laboratorio su “Evoo-choc tasting experience”, seguito dal convegno clou dedicato a “Inflazione climatica: quale futuro ci attende” con Serena Giacomin (fisica e metereologa), Luca Mercalli (climatologo e divulgatore scientifico), Fabio Del Bravo (Ismea) e Francesca Petrini, presidente di CNA Agroalimentare. In conclusione il talk su “Il pistacchio di Raffadali Dop”.

Martedì si aprirà alle 10.30 con la premiazione di maestri gelatieri della nostra Confederazione suddivisi in quattro categorie: premio alla carriera, premio giovane imprenditore, premio donna imprenditrice, premio innovazione. Dalle 12 si terrà il convegno su “La filiera grano-pane tra scienza e rappresentanza” organizzato CNA Agroalimentare nazionale e CNA Emilia-Romagna con tra gli altri Lorenzo Boni (presidente Pastai Emilia-Romagna), Nicola Pecchioni (Crea), Fabio Del Bravo (Ismea), Paolo Cavini (presidente CNA Emilia-Romagna) e Francesca Petrini. Sarà quindi il momento di “Buongiorno Piadina, la colazione che non ti aspetti” – con il presidente del Consorzio Piadina Igp, Alfio Biagini, e il vincitore della decima edizione di Masterchef Italia, Francesco Aquila – e de “Il cioccolato alleato della nostra salute”.

La giornata conclusiva di mercoledì 24 avrà un esordio di rilievo dalle 12 alle 12.45 con il premio “Pastry Legend”, che sarà assegnato a Danilo Freguja.  A seguire il concorso “Pane, amore e cioccolato” organizzato da CNA Emilia-Romagna e CNA Reggio Emilia che vedrà protagonisti i ragazzi dell’istituto alberghiero “Mandela” di Castelnovo ne’ Monti e il convitto “Rinaldo Corso” di Correggio. Il concorso rappresenta il momento conclusivo del percorso formativo su panificazione e cioccolato svolto attraverso il progetto “Ti voglio Pane 2023”, finanziato dalla Regione Emilia-Romagna.

Questo articolo Sigep, CNA Agroalimentare scende in campo a Rimini è stato pubblicato su CNA.

Read More

Generated by Feedzy
ASSOCIATI