Sicurezza nei cantieri – “Buone pratiche in edilizia”: prorogata al 5 febbraio 2024 la scadenza del concorso

È stata prorogata fino al 5 febbraio 2024 la possibilità di partecipare alla seconda edizione del concorso “Archivio delle buone pratiche per la salute e sicurezza sul lavoro nei cantieri temporanei o mobili”.

La scadenza, originariamente fissata al 5 dicembre 2023, è stata rimandata alle ore 18,00 del 5 febbraio 2024, in modo da consentire ad aziende e professionisti di avere più tempo a disposizione per elaborare e inserire online le buone pratiche per la sicurezza nei cantieri edili.

Per maggiori dettagli sulle modalità di partecipazione al concorso rimandiamo alla news già fornita nello scorso mese di agosto.

Fonte: www.inail.it

Questo articolo Sicurezza nei cantieri – “Buone pratiche in edilizia”: prorogata al 5 febbraio 2024 la scadenza del concorso è stato pubblicato su CNA.

Read More

Generated by Feedzy
ASSOCIATI