Settimana europea delle regioni e delle città 2021, dall’11 al 14 ottobre un’occasione per discutere della politica di coesione e ripresa dalla pandemia

Si rinnova anche nel 2021 l’appuntamento con la Settimana europea delle regioni e delle città (#EURegionsWeek), il più grande evento annuale dedicato alla politica di coesione dell’Ue.

Giunta alla 19esima edizione, la Settimana è cresciuta nel tempo fino a diventare una piattaforma di comunicazione e networking che riunisce regioni e città di tutta Europa, i responsabili politici, amministratori, esperti e accademici.

Come per l’edizione del 2020, anche quella di quest’anno sarà organizzato in formato digitale, offrendo l’opportunità di dibattere, connettere le comunità, scambiare buone pratiche e idee.

L’edizione 2021 della Settimana sarà dedicata al tema “Insieme per la ripresa” e vedrà l’organizzazione di 300 sessioni dedicate che toccheranno diverse tematiche:

Coesione: dall’emergenza alla resilienza;
Transizione verde: per una ripresa sostenibile e verde;
Transizione digitale per le persone;
Impegno dei cittadini per una ripresa inclusiva, partecipativa ed equa.

Nel corso dei dibattiti, ampio spazio verrà dato alla nuova politica di coesione e la nuova generazione di programmi comunitari per il periodo 2021-2027, nonché gli strumenti finanziari dell’Ue per affrontare la crisi del COVID-19.

La Settimana europea delle regioni e delle città si terrà dall’11 al 14 ottobre e sarà possibile partecipare a tutti i lavori previa registrazione.

Maggiori informazioni sono disponibili al LINK.

Questo articolo Settimana europea delle regioni e delle città 2021, dall’11 al 14 ottobre un’occasione per discutere della politica di coesione e ripresa dalla pandemia è stato pubblicato su CNA.

Read More

Generated by Feedzy
ASSOCIATI