Rifiuti – MUD 2024: apertura dei portali per l’invio delle dichiarazioni

Riportiamo, di seguito, la comunicazione di Ecocamere relativa all’apertura dei portali per l’invio delle comunicazioni MUD 2024.

“Dall’11 marzo imprese, enti, associazioni e consulenti possono operare sui portali messi a disposizione da Unioncamere per garantire la compilazione e la trasmissione del Modello Unico di Dichiarazione ambientale.

Attraverso il portale del MUD Semplificato (https://mudsemplificato.ecocerved.it/ ) è possibile compilare la Comunicazione Rifiuti semplificata da inviare poi, via PEC, a comunicazionemud@pec.it .

Attraverso il portale del MUD Telematico (https://www.mudtelematico.it/ ) gli utenti possono trasmettere le Comunicazioni Rifiuti, Imballaggi, Rifiuti da apparecchiature elettriche ed elettroniche e Veicoli fuori uso. Sempre dallo stesso portale, è possibile scaricare anche le istruzioni dettagliate e i tracciati record da seguire per le dichiarazioni predisposte con altri software nonché accedere al programma per il controllo formale (https://www.mudtelematico.it/Home/Check ) del MUD.

Infine i soggetti istituzionali responsabili del servizio di gestione integrata dei rifiuti urbani accedono alla piattaforma MUD Comuni (https://www.mudcomuni.it/ ) per la compilazione e trasmissione della Comunicazione Rifiuti urbani e raccolti in convenzione.

Si ricorda che la scadenza per la consegna del MUD è il 1° luglio 2024.”

Fonte: www.ecocamere.it

Questo articolo Rifiuti – MUD 2024: apertura dei portali per l’invio delle dichiarazioni è stato pubblicato su CNA.

Read More

Generated by Feedzy
ASSOCIATI