Ricci (FITA): “Autotrasporto in ginocchio per caro-gasolio. Sì al dialogo, ma aspettiamo risposte”

“Abbiamo avviato un dialogo con il viceministro delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili, Teresa Bellanova, per trovare una soluzione ai rincari e ai costi che sono esplosi negli ultimi mesi” così Patrizio Ricci, presidente nazionale CNA Fita. “Il costo del gasolio deve essere calmierato: ci aspettiamo risposte, che per altri settori sono già state individuate. Caro-energia per noi vuol dire caro-gasolio”. Ricci ricorda poi: “La direzione giusta per noi non è quella che vediamo in altri territori, dove vediamo proteste non governate: mettono in cattiva luce il nostro mestiere. Crediamo nel dialogo per affrontare queste tematiche e confidiamo nelle risposte che attendiamo dal Governo: da queste, valuteremo se il ministero sarà all’altezza di aiutare a risolvere i problemi del nostro settore” conclude Ricci.

Questo articolo Ricci (FITA): “Autotrasporto in ginocchio per caro-gasolio. Sì al dialogo, ma aspettiamo risposte” è stato pubblicato su CNA.

Read More

Generated by Feedzy
ASSOCIATI