RENTRI (Registro Elettronico per la Tracciabilità dei Rifiuti) – attivazione del portale

Riportiamo la comunicazione riguardante l’attivazione, dal 8 novembre 2023, del portale del Registro Elettronico Nazionale per la Tracciabilità dei Rifiuti – RENTRI:

Dall’8 novembre è attivo il portale del Registro Elettronico Nazionale per la Tracciabilità dei Rifiuti – RENTRI (www.rentri.gov.it)

Gli utenti avranno accesso, oltre alla normativa e ai decreti direttoriali di recente emanazione e alle notizie legate al RENTRI, anche ad una sezione dedicata all’assistenza e al supporto per consultare, con facilità e immediatezza, contenuti utili ad orientarsi tra i nuovi obblighi, acquisendo informazioni su: soggetti obbligati all’iscrizione, termini per l’iscrizione e le novità relative ai registri di carico e scarico e formulari di identificazioni dei rifiuti in modalità digitale.

I contenuti informativi saranno sempre aggiornati e fruibili in diversi formati: schede informative, presentazioni di approfondimenti e/o video tutorial.

A partire da dicembre 2024 si potrà accedere alle area riservate rivolte a: Operatori, ai Produttori di rifiuti non iscritti, Soggetti delegati di cui all’art. 18 del D.M. 59/2023 nonché Enti di controllo.

Fonte: www.rentri.gov.it

Questo articolo RENTRI (Registro Elettronico per la Tracciabilità dei Rifiuti) – attivazione del portale è stato pubblicato su CNA.

Read More

Generated by Feedzy
ASSOCIATI