Profonda delusione per mancanza risposte sul Superbonus

CNA esprime profonda delusione per l’assenza di risposte sul Superbonus in legge di bilancio. Senza una proroga limitata nel tempo e circoscritta ai condomini che stanno ultimando i lavori, circa 25mila cantieri non potranno completare gli interventi con pesantissimi effetti sulle imprese e sulle famiglie e con la prospettiva di migliaia di contenziosi legali.

CNA stigmatizza l’indisponibilità dell’esecutivo e del parlamento a definire una exit strategy ordinata dal Superbonus 110%, che replica l’assenza di risposte sulla emergenza dei crediti incagliati che mette a rischio la sopravvivenza di migliaia di imprese dell’intera filiera.

La Confederazione pertanto rivolge un ultimo appello al Governo e ai due rami del Parlamento a trovare soluzioni nei prossimi giorni per evitare di scaricare sul sistema delle imprese le inefficienze e l’instabilità delle norme.

Questo articolo Profonda delusione per mancanza risposte sul Superbonus è stato pubblicato su CNA.

Read More

Generated by Feedzy
ASSOCIATI