Premio Cambiamenti: Citroën nuovo partner e proroga scadenza al 30 settembre

Cambiamenti, il premio che CNA dedica alle nuove imprese, giunto oramai alla sua sesta edizione, allunga la sua scadenza e ha un nuovo main partner.

Numerose le iscrizioni già pervenute che fanno sperare in un nuovo record di adesioni a Cambiamenti. Considerate le tante richieste si è così deciso di prorogare di due settimane la scadenza, posticipata al 30 settembre prossimo.

Cambiamenti non rileva attenzione soltanto tra le startup nate dopo il primo gennaio 2018, quanto anche tra i partner della Confederazione che vogliono scommettere sul futuro del Paese e delle giovani imprese. Così anche l’importante marchio francese di autovetture rientra tra i sostenitori dell’iniziativa: Citroën è il nuovo main partner del premio apportando una buona dose di innovazione e uno spirito green. La nuova AMI, il veicolo 100% elettrico pensato per i micro-spostamenti cittadini, sarà riconosciuto dalla casa francese alla migliore startup dell’anno, oltre ai 20mila euro già previsti e a tutti i benefit collegati con il primo premio.

La sinergia prevede inoltre che alcuni dei numerosi eventi territoriali di qualificazione, che porteranno alla finale nazionale del prossimo 15 dicembre a Roma, si terranno all’interno di innovativi spazi Citroën, a testimoniare la vicinanza del partner con le startup e una determinata filosofia d’azione.

Tutte le informazioni e per partecipare su www.premiocambiamenti.it

E in bocca al lupo alle imprese candidate.

Questo articolo Premio Cambiamenti: Citroën nuovo partner e proroga scadenza al 30 settembre è stato pubblicato su CNA.

Read More

Generated by Feedzy
ASSOCIATI