“Premio Cambiamenti”, al via anche nelle Marche la sesta edizione del premio CNA

Per partecipare visitare la pagina www.premiocambiamenti.it 

 Sono aperte le iscrizioni a ‘Cambiamenti’, premio al pensiero innovativo delle neo imprese italiane indetto dalla CNA, giunto alla sesta edizione. Un’iniziativa entrata nel calendario dei principali eventi mondiali delle startup e che l’anno scorso ha registrato ben 1026 imprese candidate, con più di venti premiazioni territoriali. Oltre 4mila sono le imprese che ormai fanno parte della comunità di ‘Cambiamenti’.

Tante le opportunità offerte alle startup da CNA e dagli importanti partner coinvolti nel Premio: 20mila euro per chi vince e poi serviziviaggiincontri con investitori, percorsi di accelerazione, possibilità di confronto e workshop formativi di approfondimento.

“La partecipazione al Premio Cambiamenti permette di accedere a una rete di contatti e opportunità legate a realtà imprenditoriali ambiziose ed emergenti –afferma  Gabriele Di Ferdinando  responsabile Giovani Imprenditori Cna Marche – In una fase in cui nuovi mestieri e professionalità si impongono quotidianamente in un mercato del lavoro estremamente dinamico, il confronto con altri profili imprenditoriali rappresenta una fonte di ispirazione privilegiata, garantendo idee e spunti di riflessione utili per continuare a fare impresa in modo innovativo”.

Le candidature sono già aperte, basta visitare la pagina www.premiocambiamenti.it e iscrivere la propria impresa con pochi, semplici passi.

Questa iniziativa conferma la nostra attenzione per il mondo della giovane impresa e aiuta a comprendere i mutamenti economici e le nuove tendenze cercando di far emergere e raccontare il coraggio dei nuovi imprenditori sostiene Selene Re, presidente Giovani imprenditori Cna Marche – La nostra confederazione vuole da sempre valorizzare la propensione all’innovazione e al cambiamento costruttivo di processi e produzioni. Siamo convinti che anche quest’anno il premio riscuoterà l’attenzione delle neo imprese e delle istituzioni marchigiane.

ASSOCIATI