Potenza, Zaccagnino confermato all’unanimità presidente

“Gli ultimi anni, a causa della pandemia, tutto il tessuto sociale ed economico mondiale ed evidentemente delle nostre meravigliose comunità è stato messo a dura prova. Uniti abbiamo cercato di fronteggiare la crisi e rispondere ai tanti appelli di aiuto e sostegno che quotidianamente ci sono giunti da vecchi e nuovi associati. Non abbiamo mai indietreggiato, anzi ci siamo ritrovati più uniti, solidali e forti nel desiderio di rispondere alla crisi rilanciando e iniziando un percorso di innovazione della governance e del modello organizzativo di CNA Territoriale Potenza, un modello che rimette al centro dell’attenzione l’individuo, il cittadino, il professionista, il piccolo e medio imprenditore in un mondo che si sta trasformando velocemente e radicalmente. Per il mio nuovo mandato, auspico che CNA Territoriale Potenza possa diventare ancora più una casa aperta e inclusiva, maggiormente attrattiva ed in grado di ricoprire il ruolo che merita tanto a livello locale tanto a livello regionale e nazionale. Faremo tutto quanto necessario per rafforzare i servizi offerti ai nostri associati e aggiungerne di nuovi come un abito su misura per le esigenze delle nostre imprese. Rafforzeremo la connessione con tutti i territori della provincia e saremo protagonisti anche nel sistema regionale CNA, forti della nostra consistenza associativa e della nostra consapevolezza ad abbracciare modelli virtuosi e innovativi”. Con queste parole, il presidente Renato Zaccagnino, ha ringraziato gli associati che hanno rinnovato la fiducia nei suoi confronti per il prossimo quadriennio.

All’Assemblea elettiva di CNA Territoriale Potenza – tenutasi presso l’Auditorium del Parco del Seminario – hanno partecipato i rappresentanti di unioni, mestieri e raggruppamenti previsti dal sistema CNA e il presidente di CNA Basilicata, Leonardo Montemurro, che ha dichiarato:

“Con molto piacere ho accolto l’invito a prendere parte a questa assemblea perché è sempre un momento di arricchimento incontrare e dibattere con gli imprenditori facenti parte della famiglia CNA. Sono convinto che insieme possiamo fare molto di più che da soli. Il Covid-19 ci ha insegnato che solo stando insieme e “ripartendo insieme” possiamo vincere le nuove sfide che ci attendono, tra queste di sicuro la partita del corretto e buon utilizzo delle risorse derivanti dal Pnrr, una mole ingente di risorse che richiede una classe dirigente all’altezza della sfida, sia quella politica che quella espressa dalle Associazioni di categoria come la nostra. Da parte mia non mancherà di certo il supporto per lavorare a unire sempre il nostro territorio regionale favorendo una maggiore integrazione tra i territori, diversi ma complementari che compongono la nostra amata Basilicata”.

Questo articolo Potenza, Zaccagnino confermato all’unanimità presidente è stato pubblicato su CNA.

Read More

Generated by Feedzy
ASSOCIATI