Peri: “Formazione e competenze per stare al passo con i nuovi bisogni”

Si è svolta domenica l’assemblea elettiva di CNA Benessere e Sanità. Massimiliano Peri è stato eletto presidente nazionale. “Formazione e competenze, questi i due capisaldi su cui si baserà il mio mandato” ha dichiarato Peri. “Dobbiamo basarci su questi per affrontare i cambiamenti del mercato, che impongono alle imprese che si occupano di benessere di stare al passo con i bisogni dei clienti; oltre che con le nuove tecnologie. Senza dimenticare l’importanza della comunicazione con i clienti”. Tra gli obiettivi di Peri, la necessità di interagire con i giovani imprenditori: “la nostra è una categoria giovane, i giovani imprenditori nel settore del benessere sono numericamente importanti e importante è quindi avvicinarli all’associazione. Svilupperemo azioni dedicate a questo obiettivo” ha aggiunto.
All’assemblea è intervenuto in collegamento anche il presidente nazionale CNA, Daniele Vaccarino: “Oggi con un po’ di difficoltà cominciamo a parlare di post pandemia. Le vostre categorie hanno risentito ancora più di altre della crisi, hanno dovuto affrontare mille difficoltà. Una riflessione da fare è che il mondo dopo la pandemia non è uguale a quello di prima: lo stiamo vedendo quotidianamente” ha concluso Vaccarino augurando buon lavoro al neopresidente e alla sua squadra.

Questo articolo Peri: “Formazione e competenze per stare al passo con i nuovi bisogni” è stato pubblicato su CNA.

Read More

Generated by Feedzy
ASSOCIATI