Mezzogiorno e artigiani determinanti per una crescita robusta e duratura

Il recupero del Pil per il 2021 superiore alle aspettative, “rischia di essere effimero se il Sud non consolida il trend positivo nel medio e lungo termine. Senza il Mezzogiorno non c’è crescita duratura e sostenibile e insieme all’imprenditoria diffusa rappresenta il principale ingranaggio del motore d dello sviluppo”. Questo il cuore dell’accurata analisi CNA sull’importanza del Mezzogiorno per una duratura crescita di tutta l’economia nazionale, fatta dalle colonne de “Il Foglio”.

Partendo dai risultati dell’indagine del Centro studi CNA condotta sui Sistemi locali del lavoro, CNA sottolinea che solo l’impiego di misure di stimolo possono portare alla nascita e crescita di una nuova imprenditorialità così come un cambio di paradigma storico e culturale, che riporti a pensare il Mezzogiorno italiano come centro del Mediterrneo e non come periferia del continente a matrice franco- tedesca.

“Il cosmopolitismo mediterraneo deve tornare a essere linfa vitale, come la capacità di contaminarsi abbandonando la falsa comodità protettiva delle nicchie identitarie”, conclude l’articolo.

Per leggere l’articolo completo, clicca qui

Questo articolo Mezzogiorno e artigiani determinanti per una crescita robusta e duratura è stato pubblicato su CNA.

Read More

Generated by Feedzy
ASSOCIATI