Lettera a Draghi sulla fine della moratoria

Anche il Tg di Canale 5 ha ripreso la preoccupazione della CNA e delle altre Confederazioni per la fine della moratoria.

CNA, Confartigianato e Casartigiani hanno inviato una lettera al Presidente del Consiglio Mario Draghi invitandolo a sensibilizzare le istituzioni europee per evitare l’introduzione di ulteriori rigidità della regolamentazione bancaria che rendono ancora più selettivo e complicato l’accesso al credito per le imprese, specialmente quelle di minori dimensioni.

Per le Confederazioni le scelte condivise operate nell’ambito della Legge di Bilancio in materia di accesso al credito e di sostegno alla liquidità non sono sufficienti a garantire alle nostre imprese l’ossigeno necessario. La fine della cosiddetta moratoria di Stato ed il progressivo riallineamento del sistema pubblico delle garanzie rischiano di trasformare il graduale ritorno alla normalità in una ulteriore morsa per le imprese che impedisce loro di consolidare una ripresa possibile o, addirittura, di compromettere definitivamente chi non è riuscito ad ancora ad agganciarla.

Lettera a Draghi: flessibilità e sostegno alle imprese per uscire dalla crisi

Questo articolo Lettera a Draghi sulla fine della moratoria è stato pubblicato su CNA.

Read More

Generated by Feedzy
ASSOCIATI