La Filiera Agroalimentare Analisi e Prospettive”

Diretta video del convegno: “La Filiera Agroalimentare Analisi e Prospettive”

 

Il Convegno si aprirà con la presentazione dei dati Ismea per il settore agroalimentare. Seguirà poi una Tavola Rotonda alla quale prenderanno parte la presidente nazionale CNA Agroalimentare, Francesca Petrini, il presidente di Confartigianato Alimentazione e i segretari del settore alimentare di CGil, Cisl e Uil.

La filiera agroalimentare è uno dei settori più colpiti dalla situazione di caro-energia che la guerra in Ucraina sta continuando a peggiorare Uno tsunami che si è abbattuto a valanga sulle aziende con rincari per gli acquisti di concimi, imballaggi, gasolio, attrezzi e macchinari che stanno mettendo in crisi i bilanci delle imprese

Quando si parla di “tempesta perfetta” si vuole evidenziare che all’attuale difficile situazione, bisogna considerare che da febbraio 2020 a giugno 2021 il settore HORECA, ospitalità e ristorazione, è stato tra i più colpiti dalle misure anti covid, resesi necessaria per contrastare la diffusione del virus.

In Italia questo settore è rappresentato da quasi 400 mila imprese, alcune delle quali come quelle legate agli eventi hanno visto ridotta la propria attività per quasi 16 mesi. Il blocco dell’HORECA ha comportato un calo dei ricavi delle industrie alimentari e bevande del 20%, difficoltà nella raccolta e distribuzione dei prodotti agricoli.

Ciò sta a significare che le imprese agroalimentari sono alle prese da oltre due anni con una situazione di fortissima instabilità e devono essere supportate dal Governo pena il rischio di perdere quel primato raggiunto negli ultimi anni in termini di export, di qualità delle produzioni alimentari, simbolo del nostro Made in Italy.

Questo articolo La Filiera Agroalimentare Analisi e Prospettive” è stato pubblicato su CNA.

Read More

Generated by Feedzy
ASSOCIATI