Interpello sicurezza – si può nominare più di un RSPP?

Il Dipartimento Autonomie Locali e Polizie Locali (DICCAP) e il Sindacato Unitario Lavoratori Polizia Locale (SULPL) hanno presentato un interpello chiedendo alla Commissione se un datore di lavoro possa nominare più di un responsabile del servizio prevenzione e protezione (RSPP).

La Commissione dopo aver elencato gli articoli di riferimento (art. 2 co. 1 lett. f, t; art. 17; art. 31 co. 1 e 8)  ha ritenuto che la normativa citata preveda la designazione, per ogni azienda o unità produttiva, di un responsabile del servizio di prevenzione e protezione dai rischi e che il Servizio di prevenzione e protezione si intenda costituito quando sono nominati il Responsabile del servizio di prevenzione e protezione dai rischi (RSPP) e gli eventuali addetti (ASPP).

Nel caso di aziende con più unità produttive, nonché nei casi di gruppi di imprese, può essere istituito un unico servizio di prevenzione e protezione. I datori di lavoro possono rivolgersi a tale struttura per l’istituzione del servizio e per la designazione degli addetti e del responsabile.

Riferimento: Interpello n. 3/2022

Questo articolo Interpello sicurezza – si può nominare più di un RSPP? è stato pubblicato su CNA.

Read More

Generated by Feedzy
ASSOCIATI