Installazioni e impianti: tre tappe in Sicilia per la formazione e non solo

La formazione è un asset strategico nel sistema CNA. L’ennesima conferma arriva dalle tre giornate di formazione sulla dichiarazione di conformità tenute dal coordinatore nazionale installazione e impianti Diego Prati.

Prima tappa il 15 novembre nella sede di CNA Siracusa per poi proseguire il 16 nella sede di CNA Ragusa e infine si sono concluse il 17 alla CNA di Catania.

Un bilancio positivo per il coordinatore regionale CNA Installazione e Impianti Maurizio Merlino: “Abbiamo registrato oltre 150 imprese partecipanti, di cui 30 nuovi associati, ciò testimonia che la formazione nel settore dell’istallazione è di fondamentale importanza per la crescita competitiva delle imprese”.

L’iniziativa non si è limitata a incontri per la formazione ma è stata l’occasione per un confronto sindacale. In ogni giornata è stato sviluppato un percorso formativo sulla dichiarazione di conformità della durata di 6 ore con le simulazioni di tutte le tipologie impiantistiche mettendo a disposizione delle imprese associate tantissime soluzioni e documenti precompilati per aiutarle nel loro lavoro.

Ma è stato anche un momento di socializzazione rispetto a tutte le attività che CNA a livello nazionale segue a partire dal presidio dei comitati di normazione per lo sviluppo delle norme. Le imprese hanno apprezzato l’approccio e l’opportunità per esporre le loro problematiche particolari trovando risposta su ogni dubbio e interrogativo.

Questo articolo Installazioni e impianti: tre tappe in Sicilia per la formazione e non solo è stato pubblicato su CNA.

Read More

Generated by Feedzy
ASSOCIATI