Il primo week end al mare surclassa il 2019

Grande successo mediatico per l’indagine CNA sull’afflusso di turisti nello scorso week end di maggio. Da RDS a Radio24, passando per Canale 5 e le pagine del Sole 24ore, i grandi media nazionali hanno dedicato ampio spazio alle stime elaborate dalla Confederazione.

L’indagine di CNA Turismo e Commercio condotta tra i propri associati in tutta Italia, aveva previsto per il caldo week end di maggio, appena trascorso, che 10 milioni di turisti si sarebbero riversati sulle spiagge italiane, coinvolgendo tutti i 30mila stabilimenti nazionali. Un movimento che ha interessato anche le strutture ricettive: con quasi tre milioni i turisti che hanno pernottato perlomeno per una notte.

Due dati – oltre dieci milioni di turisti negli stabilimenti balneari, intorno ai tre milioni di vacanzieri che pernotteranno in strutture ricettive – che non solo surclassano i numeri del 2020 e del 2021, ma risultano superiori perfino ai risultati del primo week end caldo del 2019.

 

Turismo balneare, week end da primato

Ascolta qui i servizi radio

Leggi l’articolo del Sole 24 ore

 

Questo articolo Il primo week end al mare surclassa il 2019 è stato pubblicato su CNA.

Read More

Generated by Feedzy
ASSOCIATI