Il Presidente della Repubblica Mattarella riceve i vertici della CNA

Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha ricevuto oggi al Quirinale il Presidente Nazionale della CNA, Dario Costantini, accompagnato dal Segretario Generale, Otello Gregorini, e dai vicepresidenti.

Nel corso del cordiale colloquio, Costantini ha ringraziato il Presidente della Repubblica per l’incontro che rappresenta un segnale di grande attenzione nei confronti del mondo dell’artigianato, per i valori che esprime e per il ruolo economico e sociale.

Costantini inoltre ha illustrato al Presidente Mattarella alcuni progetti sui quali è impegnata la Confederazione, in particolare lo sviluppo dell’autoproduzione di energia da fonti rinnovabili, e la promozione del lavoro attraverso i corridoi professionali e un intenso rapporto con le scuole per rilanciare la ricca e preziosa tradizione del saper fare artigiano.

Il Presidente Costantini e la delegazione della CNA hanno invitato il Presidente della Repubblica Mattarella in occasione dell’assemblea della Confederazione nel 2026 per celebrare gli 80 anni dalla fondazione.

“È stata una grande emozione – ha commentato il Presidente Costantini – esprimere al Presidente della Repubblica la profonda fiducia nella Sua persona e nel ruolo che svolge a nome della Confederazione e di tutte le imprenditrici e imprenditori che contribuiscono con passione al benessere economico e sociale dell’Italia. L’artigianato e l’impresa diffusa rappresentano un fattore di coesione e tenuta sociale che danno vigore all’economia del Paese”.

ASSOCIATI