IL PRESIDENTE GIANFRANCO FINI LUNEDI’ AD ANCONA PER INAUGURARE LA NUOVA SEDE DI CNA E FIDIMPRESA

Rinviata per l’impossibilità del Presidente della Camera Gianfranco Fini, di essere presente oggi ad Ancona a causa della concomitante votazione di fiducia sul decreto Milleproroghe, l’inaugurazione della sede della Cna e di Fidimpresa Marche, si terrà lunedì 28 febbraio alle ore 16. Il Presidente Fini ha annunciato la sua disponibilità al segretario della Cna Marche Silvano Gattari, annunciandogli che sarà ad Ancona lunedì pomeriggio.

A tagliare il nastro della nuova sede dell’associazione artigiana  sarà dunque il Presidente della Camera, Gianfranco Fini.  L’appuntamento è in via Sandro Totti n.4 (edificio3), in zona Baraccola vicino al mercato ortofrutticolo. Nell’area esistono già le sedi di Confindustria Marche, dell’Ance e della Lega delle Cooperative. Con l’arrivo di Cna e Fidimpresa, si creerà un vero e proprio polo della rappresentanza. Nel nuovo edificio gli artigiani ed i piccoli imprenditori marchigiani troveranno anche gli uffici del Centro Studi Sistema della Cna.  Nei prossimi mesi si aggiungeranno l’ente di formazione Formart e la società di servizi Cna Informatica Spa..

All’inaugurazione della nuova sede saranno presenti, il segretario nazionale della Cna Sergio Silvestrini,  l’arcivescovo di Ancona Edoardo Menichelli, l'assessore alle attività produttive Sara Giannini. Il programma prevede alle 16 il taglio del nastro del presidente Fini Dopo la visita ai locali di Cna e Fidimpresa,  verrà inaugurata la Sala Convegni “Giuliano Drudi”, dedicata al compianto presidente di Cna prima e di Fidimpresa poi, che si era fortemente impegnato per realizzare la nuova sede. Seguirà l’intervento del Presidente della Camera Gianfranco Fini che affronterà i temi dell’unità d’Italia, del federalismo solidale e dei valori della libertà d’impresa, del lavoro, della coesione sociale.  

ASSOCIATI