Costantini: “Necessario aggiornare la legge quadro sull’artigianato”

“Vogliamo che la legge quadro sull’artigianato sia aggiornata. Il nostro settore ha dovuto affrontare numerosi cambiamenti e una pesante crisi nel 2008 che ha causato la chiusura di 220mila imprese artigiane”. Così il presidente nazionale CNA, Dario Costantini, intervistato dall’Agenzia Dire a margine del convegno “L’artigianato, la Costituzione, le istituzioni della Repubblica: 75 anni di Italia, saper fare e orizzonti comuni”, organizzato dalla Confederazione col patrocinio del Senato a Palazzo Giustiniani.

“L’artigianato italiano – ricorda Costantini- è tra i nostri tratti distintivi e riconoscibili nel mondo, ora bisogna dargli una mano per fare numeri diversi. L’artigianato vive ora una fase di imprese che chiudono e giovani che scelgono altre strade. Bisogna dire a questi giovani che l’artigianato è un mondo innovativo, che può dare grandi soddisfazioni e che permette di essere fieri del nostro Paese. C’è fame di Italia nel mondo perché conoscono i nostri prodotti e ne sono tutti innamorati”, conclude.

Questo articolo Costantini: “Necessario aggiornare la legge quadro sull’artigianato” è stato pubblicato su CNA.

Read More

Generated by Feedzy
ASSOCIATI