Costantini a Radio Vaticana: “Imprese chiedono un fisco amico”

“Le nostre imprese hanno bisogno di un fisco amico” così Dario Costantini, presidente nazionale CNA, a Radio Vaticana nel corso del programma “Il mondo alla radio” parlando della legge delega di riforma del fisco in discussione in Parlamento. Le sfide del momento, secondo Costantini, riguardano poi “la spinta sui mercati, la digitalizzazione, la transizione energetica e gli investimenti sul sapere”. Perché, aggiunge il presidente CNA, in questo momento assistiamo al paradosso per cui “ci sono aziende che non trovano manodopera e giovani che non trovano lavoro”.

Quanto alla concorrenza, Costantini ricorda il richiamo del papa, “fine conoscitore del mondo reale”. Secondo il Santo Padre,  la sana competizione è possibile solo “in ottica di carità cristiana. In questo mandato – aggiunge Costantini- assicuro che mi batterò contro la concorrenza sleale”. 

Ascolta qui l’intervista a Radio Vaticana.

Questo articolo Costantini a Radio Vaticana: “Imprese chiedono un fisco amico” è stato pubblicato su CNA.

Read More

Generated by Feedzy
ASSOCIATI