“Conto negli appalti”: nasce progetto CNA Abruzzo

Nasce “Conto negli appalti“, il progetto di CNA Abruzzo per favorire l’accesso di micro imprese alle gare pubbliche. Un ufficio appalti regionale, gestito da figure altamente specializzate, che costituiranno il Team Appalti, che accompagnerà le imprese nel percorso dalla selezione dei bandi fino alla stipula del contratto, con l’unico impegno a carico del richiedente di formulare l’offerta economica.

Le difficoltà infatti sarebbero generate dagli obblighi di pubblicazione per le stazioni appaltanti disposti dal nuovo Codice degli appalti a partire dal 1° gennaio 2024.
Una situazione che finirebbe per coinvolgere e condizionare il sistema delle imprese, soprattutto quelle piccole e medie: con i rischi collegati di blocco degli appalti più piccoli e all’impossibilità per amministrazioni paesini di ottenere i certificati identificativi di gara (Cig), necessari per avviare le procedure di assegnazione delle commesse.
L’iniziativa di CNA punta a rendere meno impervio quell’”Everest da scalare” per un mondo che, per quanto rappresenti il 96% del totale delle imprese italiane, finisce invece potenzialmente per accedere solo al 17% del mercato degli appalti pubblici, aggiudicandosene appena il 5%.
 

Questo articolo “Conto negli appalti”: nasce progetto CNA Abruzzo è stato pubblicato su CNA.

Read More

Generated by Feedzy
ASSOCIATI