Con via libera UE accelerare su investimenti imprese per autoproduzione di energia

Il via libera dell’Unione europea alle modifiche al Pnrr è una notizia positiva per l’Italia. In particolare consente di dare impulso agli investimenti dei privati per effetto di quasi 8 miliardi nell’ambito del RepowerEU, di cui 1,5 miliardi, come ha sottolineato il Ministro delle Imprese e del Made in Italy Adolfo Urso intervenendo oggi in Senato al convegno promosso dalla CNA, indirizzati a sostegno delle piccole imprese che investono per la realizzazione di impianti per l’autoproduzione di energia da fonti rinnovabili. Una proposta della CNA che è stata accolta dal Governo nell’ambito della revisione del Pnrr e che ha ricevuto il fondamentale via libera ieri da parte del Consiglio UE per gli affari generali.

Questo articolo Con via libera UE accelerare su investimenti imprese per autoproduzione di energia è stato pubblicato su CNA.

Read More

Generated by Feedzy
ASSOCIATI