CNA PER LE IMPRESE. PRESENTATE AD ANCONA, NELLA SEDE DELLA CNA MARCHE, LE NUOVE OPPORTUNITA’ PER LE MICRO E PICCOLE IMPRESE OFFERTE DAI BANDI DELLA REGIONE

I lavori sono stati introdotti da Gabriele di Ferdinando, responsabile Cna Marche per la progettazione e i rapporti con la Regione.
Silvano Bertini, dirigente della Regione Marche del settore Industria, artigianato e credito, ha illustrato il bando per la promozione di investimenti in rete per il rafforzamento delle filiere.
Stefano Luzi, funzionario della Regione Marche, responsabile del procedimento,  ha illustrato il bando sulle strategie innovative di internazionalizzazione.
Emanuele Petrini, funzionario della Regione Marche, responsabile del procedimento, ha illustrato il bando sull’avvio e il consolidamento delle start up innovative.
Tutti i bandi prevedono contributi in conto capitale e a fondo perduto tra il 50 e il 70 per cento dell’investimento.
La strategia della  di sostegno al sistema produttivo marchigiano, è stata presentata da Stefania Bussoletti, direttore del Dipartimento Sviluppo Economico della Regione Marche.
L’iniziativa è stata conclusa dal segretario Cna  Marche Moreno Bordoni che ha sottolineato la centralità delle micro e piccole imprese nell’economia regionale e l’esigenza che la Regione Marche, nel predisporre bandi, progetti e politiche economiche, tenga conto di questa specificità.
Bordoni ha ringraziato la Giunta e dirigenti della Regione per la loro disponibilità e per il confronto che hanno sempre garantito alla Cna ed alle altre rappresentanze sociali ed economiche, accogliendo anche diverse  osservazioni sui bandi e progetti regionali.
Gli imprenditori interessati ad avere informazioni sui  Bandi della Regione Marche, possono contattare Gabriele di Ferdinando, Cna Marche, telefonando allo
071 2860925 o inviando una mail a STUDI@MARCHE.CNA.IT 
ASSOCIATI