CNA in prima linea contro usura ed estorsione

“Un incontro importante quello di oggi su usura ed estorsione, qui a Trapani. Un momento in cui imprenditori e imprenditrici si sono affidati e fidati della nostra associazione e credo che la CNA non li abbia delusi.” L’intervista al presidente nazionale CNA, Dario Costantini a margine del convegno sul tema “Sfide e soluzioni. Analisi critica su usura ed estorsioni nella nostra provincia”, organizzato dalla CNA di Trapani e dall’associazione Antiracket e Antiusura “Gaspare Stellino”.

Il Presidente ha ricordato tutti gli ostacoli degli ultimi anni che gli artigiani e i piccoli imprenditori devono affrontare ogni giorno. “Ricordiamo – ha aggiunto – che nel Mezzogiorno l’80% delle imprese non vengono pagate nei tempi previsti dai contratti. Ricordiamo che nel 2023 la contrazione dei prestiti alle pmi è stata del 7,6%.  Nel 2024 il 1° trimestre ha fatto registrare un calo del 25% dei prestiti alle pmi rispetto allo stesso periodo del 2023.”

Questo articolo CNA in prima linea contro usura ed estorsione è stato pubblicato su CNA.

Read More

Generated by Feedzy
ASSOCIATI