CNA Federmoda patrocina il “GenovaJeans” per rilanciare il denim

CNA Federmoda ha raccolto l’invito dell’amministrazione comunale di Genova a patrocinare la prima edizione di “GenovaJeans”. In programma dal 2 al 6 settembre, la manifestazione sarà il primo evento al mondo rivolto a imprese e consumatori dedicato alla ricerca globale di tecnologie tessili a basso impatto ambientale. Un’occasione per ricordare come il capoluogo ligure abbia visto nascere il più famoso e prezioso tessuto blu. Una cultura di prodotto unica che nei secoli si è sviluppata in tutto lo Stivale.
“In Italia sono presenti interessanti realtà nella produzione del jeans e come CNA Federmoda vogliamo cogliere questa occasione per rilanciare l’attenzione verso un pezzo del sistema moda italiano – dichiara il responsabile di CNA Federmoda, Antonio Franceschini – un settore che esprime rilevanti competenze con prodotti di qualità che possono dare un importante contributo al Made in Italy. È quindi importante che progettualità come questa siano da sprone per costruire politiche e azioni tese a creare le condizioni per dare un futuro alle nostre eccellenze anche partendo dai territori”.
“È importante che in Italia venga posta attenzione su tutte le tipologie di prodotto del panorama moda – afferma il presidente nazionale di CNA Federmoda, Marco Landi – ed in particolare su questa che spesso è stata oggetto di indagini a livello internazionale che hanno portato in evidenza processi produttivi non rispettosi dell’ambiente e delle condizioni di lavoro e di salute degli addetti”.
Anche per questo CNA Federmoda sostiene da anni iniziative per promuovere il consumo consapevole di prodotti moda, rivolgendosi, in particolare, alle giovani generazioni.
“Il Made in Italy deve essere riconosciuto a livello globale quale interprete non solo dei valori di bellezza e qualità dei prodotti, ma anche di quelli di una produzione sostenibile dal punto di vista sociale, etico e ambientale”, aggiunge Landi che interverrà alla rassegna genovese in occasione della conferenza in programma domenica 5 settembre dal titolo “I jeans e l’economia circolare”.
L’attenzione di CNA Federmoda verso le tematiche ambientali e sociali ha una importante tradizione: imprese dell’Unione di settore della CNA, guidate dalla vicepresidente nazionale, Doriana Marini, già nel 2015 sottoscrissero il “Decalogo di responsabilità e sostenibilità nella filiera del denim” in occasione della fiera Denim Première Vision di Barcellona.
“Auspichiamo che ‘GenovaJeans’ possa divenire un ulteriore tassello per la promozione e il consolidamento della moda italiana – conclude Franceschini – diventando un appuntamento fisso nel panorama delle manifestazioni settoriali, come occasione per mettere in evidenza il valore che esprime questa filiera sia nelle componenti a monte che a valle”.

Questo articolo CNA Federmoda patrocina il “GenovaJeans” per rilanciare il denim è stato pubblicato su CNA.

Read More

Generated by Feedzy
ASSOCIATI