Claudio Medici è il nuovo presidente del patronato Epasa-Itaco

L’imprenditore Claudio Medici, presidente di CNA Modena, è il nuovo presidente del patronato Epasa-Itaco.

“Sono soddisfatto e orgoglioso – ha dichiarato Medici – di questa nomina. Nel contempo, sono consapevole dell’importante impegno che mi attende. Ci troviamo di fronte, infatti, a una fase profondamente evolutiva del sistema di welfare. Di fronte a una sfida che i patronati dovranno raccogliere, dimostrando di esserne all’altezza. Epasa-Itaco è certamente in grado di farsi motore di tale cambiamento, assumendo un ruolo propulsivo in questa che possiamo definire una rivoluzione, con il sostegno fattivo e insostituibile dell’intera CNA”.

Il patronato Epasa-Itaco conta 14 sedi regionali, 96 sedi provinciali e 225 sedi zonali. All’estero è presente in nove Paesi con 12 sedi. Dispone di circa 800 addetti, per il 70 per cento donne, con un’età media di 48 anni. Nel 2021 ha gestito circa 500mila pratiche, il 62 per cento delle quali mediante tecnologie integralmente digitali. Il suo nuovo sito www.epasa-itaco.it permette al cittadino di avere informazioni affidabili e semplici in pochi clic e, se lo desidera, anche di redigere la pratica senza recarsi agli uffici fisici. La pagina Facebook di Epasa-Itaco ha raggiunto 2,7 milioni di persone.

Questo articolo Claudio Medici è il nuovo presidente del patronato Epasa-Itaco è stato pubblicato su CNA.

Read More

Generated by Feedzy
ASSOCIATI