Ciao, presidente Sassoli

La morte di David Sassoli è una grave perdita per la politica e il giornalismo italiani ed europei. Ed è una grave perdita anche per la CNA: con la nostra Confederazione aveva intessuto un dialogo amichevole e costruttivo in occasione di iniziative pubbliche e incontri privati.

Da presidente del Parlamento europeo, Sassoli si era impegnato a favore dei corpi intermedi e del loro coinvolgimento a pieno titolo nella costruzione delle politiche dell’Unione. Temi sui quali aveva costruito anche l’intervento da remoto alla nostra assemblea nazionale “all digital” del 2020.

“Senza un pieno coinvolgimento delle parti sociali e di realtà impegnate come la CNA, risulterebbe difficile costruire politiche in grado di rispondere con efficacia ai bisogni dei cittadini”, aveva aperto il suo messaggio nel quale, in prosieguo, aveva sottolineato il ruolo dei corpi intermedi, come la nostra Confederazione, nella formazione di “una rinnovata coscienza europea”.

Presidente Sassoli, ci mancherai.

Alla famiglia di David Sassoli vada il sincero cordoglio dell’intera CNA.

Questo articolo Ciao, presidente Sassoli è stato pubblicato su CNA.

Read More

Generated by Feedzy
ASSOCIATI