Cervia, conclusa con successo la mostra della CNA “Sogno o son desto?” 

Si è conclusa la mostra “Sogno o son desto?”, promossa dalla CNA Territoriale di Ravenna in collaborazione con il comune di Cervia. Ospitata nella suggestiva cornice dei Magazzini del Sale di Cervia, la mostra ha fatto parte del ricco programma di eventi dell’estate cervese, contribuendo a rendere varia e di qualità l’offerta per turisti e residenti.

“Ringraziamo il comune di Cervia che ha accolto anche quest’anno la nostra proposta e ha collaborato a questo importante evento espositivo – afferma il direttore della CNA di Ravenna Massimo Mazzavillani – il professor Spadoni che ha curato la mostra, tutti i prestatori, in particolare la Fondazione Dozza Città d’arte-Museo della Rocca, il Museo Magi ‘900 di Pieve di Cento, la Galleria d’arte contemporanea Vero Stoppioni di Santa Sofia,  e tutti coloro che hanno collaborato per rendere possibile un evento così prestigioso che ha raccolto apprezzamenti e commenti positivi dai visitatori”, conclude Spadoni.

Anche quest’anno CNA e il comune di Cervia hanno ritenuto importante proporre questa iniziativa, con un progetto originale e di alta qualità. La mostra testimonia il solido e intimo legame tra artigianato e arte, tra turismo e cultura, e promuove la crescita culturale e artistica del territorio e della comunità.

L’impegno e l’entusiasmo profusi da tutti i soggetti coinvolti nel progetto hanno dato risultati inattesi e molto positivi: la mostra ha attratto, nelle 32 serate di apertura tra luglio e agosto, oltre 18mila visitatori che hanno potuto osservare più di 60 opere, con prestiti importanti di molti dei più affermati artisti del secolo scorso che hanno indagato il tema del sogno e del notturno.

Questo articolo Cervia, conclusa con successo la mostra della CNA “Sogno o son desto?”  è stato pubblicato su CNA.

Read More

Generated by Feedzy
ASSOCIATI