Caro-carburante, una jattura anche per gli autotrasportatori

Al Tg5 si parla di caro-carburante e non poteva mancare la voce degli autotrasportatori. A intervenire è il ‘nostro’ Patrizio Ricci, presidente di CNA Fita, che ha sottolineato quanto l’aumento del prezzo del carburante incida sulle imprese che si occupano di trasporto.

“L’impennata dei prezzi del carburante grava sulle imprese dei trasporti, comportando un aumento dei costi per circa 10mila euro a veicolo nell’arco dell’anno”, ha esordito Ricci. “Anche l’aumento dei pedaggi autostradali incide in maniera grave sui costi che un’impresa di trasporti deve sostenere”, ha poi affermato in conclusione. Un combinato disposto che funge da carburante per espandere ulteriormente la fiammata inflazionistica.

 

Questo articolo Caro-carburante, una jattura anche per gli autotrasportatori è stato pubblicato su CNA.

Read More

Generated by Feedzy
ASSOCIATI