Bruxelles, le prospettive delle Pmi al centro dell’incontro tra CNA e gli europarlamentari

Le prospettive dell’artigianato in Italia e delle piccole e medie imprese sono state al centro di un incontro a Bruxelles tra la presidenza di CNA e gli europarlamentari italiani.

In un servizio del Tgr RegionEuropa il presidente nazionale CNA, Dario Costantini e il segretario generale, Otello Gregorini, fanno il punto sui vari temi emersi nel dibattito.

“Il made in Italy è uno dei maggiori biglietti da visita del nostro Paese. Le piccole e medie imprese lo custodiscono e lo portano nel mondo – ha affermato Costantini – per questo dobbiamo favorire il ricambio generazionale e la continuità di queste imprese. CNA con le altre associazioni del Mediterraneo sta lavorando alla possibilità di creare scuole di formazione nel nord Africa per dare l’opportunità di imparare un mestiere direttamente presso le nostre aziende anche ai giovani di altri Paesi”.

Il segretario generale CNA, Otello Gregorini, ha invece evidenziato il ruolo fondamentale della piccola e media impresa in tutti i settori produttivi del Paese.

Questo articolo Bruxelles, le prospettive delle Pmi al centro dell’incontro tra CNA e gli europarlamentari è stato pubblicato su CNA.

Read More

Generated by Feedzy
ASSOCIATI