Brucellosi bufalina, appello di CNA Agroalimentare a Fabbris

Gianni, devi interrompere lo sciopero della fame. Non puoi mettere ulteriormente a repentaglio la tua salute. Siamo certi che il Governo stia compiendo ogni sforzo per trovare una soluzione all’emergenza brucellosi bufalina e Tbc nel Mezzogiorno, anche grazie al tuo impegno personale”. È l’appello lanciato da Francesca Petrini, presidente CNA Agroalimentare, a Gianni Fabbris, portavoce del coordinamento unitario degli allevatori bufalini, il quale è impegnato da giorni e giorni in uno sciopero della fame che lo ha già costretto al ricovero ospedaliero.

Questo articolo Brucellosi bufalina, appello di CNA Agroalimentare a Fabbris è stato pubblicato su CNA.

Read More

Generated by Feedzy
ASSOCIATI