Bologna, Valerio Veronesi confermato presidente della Cciaa

“Esprimiamo le più vive congratulazioni a Valerio Veronesi per la sua riconferma a presidente della Camera di Commercio di Bologna e siamo orgogliosi che in questa prestigiosa carica, strategica per l’economia bolognese, venga confermato un imprenditore dirigente della CNA di Bologna: Veronesi è stato per otto anni presidente della CNA territoriale ed è tuttora presidente onorario dell’Associazione, oltre che vicepresidente CNA nazionale”. È il commento di Antonio Gramuglia, presidente di CNA Bologna.

“Veronesi proviene dal mondo degli artigiani e delle piccole e medie imprese – aggiunge Gramuglia – ma ha saputo guidare la Camera di Commercio nell’interesse di tutte le aziende, di qualsiasi dimensione e settore. Durante la sua presidenza ha dovuto affrontare crisi di carattere mondiale, prima il Covid poi la guerra in Ucraina: in questi anni la Cciaa ha però saputo sempre essere al fianco delle imprese e se il sistema economico bolognese ‘ha tenuto’ certamente una parte importante del merito ce l’ha avuto la Camera di Commercio”.

“Abbiamo molto apprezzato l’interesse e l’impegno che Veronesi ha sempre avuto verso i giovani e le giovani imprese – conclude Gramuglia -. In sintonia con CNA e molte altre associazioni, la Camera di Commercio di Bologna sta guardando al futuro e al ricambio generazionale nelle aziende. Altrettanto rilevante è stato l’impegno della Cciaa per contrastare il fenomeno della carenza di manodopera, una difficoltà che continua ad affliggere le imprese. Siamo sicuri che questi impegni continueranno anche nel nuovo mandato e CNA farà la sua parte nel sostenere l’azione del presidente e l’economia bolognese”.

Questo articolo Bologna, Valerio Veronesi confermato presidente della Cciaa è stato pubblicato su CNA.

Read More

Generated by Feedzy
ASSOCIATI