Autotrasporto, Patrizio Ricci a Radio 24 sugli Ets

Dal 1° gennaio 2024 il sistema di scambio delle quote di emissioni dei gas a effetto serra, Ets, sostanzialmente una tassa ambientale, sarà esteso ai trasporti marittimi, quindi alle navi che fanno scalo nei porti europei. Il presidente nazionale di CNA Fita , Patrizio Ricci, ai microfoni di Radio 24 denuncia: “finirà che saremo noi autotrasportatori a pagare, è ingiusto”.

Il presidente Ricci, interviene anche su un altro tema: il rinnovo del contratto di lavoro del comparto, in scadenza a marzo: “anche il governo e la politica devono farsi carico di questo settore, cruciale per la nostra economia”.

 

Questo articolo Autotrasporto, Patrizio Ricci a Radio 24 sugli Ets è stato pubblicato su CNA.

Read More

Generated by Feedzy
ASSOCIATI