Annuncio di von der Leyen: “Entro fine anno un inviato europeo per le PMI”

Nel suo ultimo discorso sullo stato dell’Unione, la presidente della Commissione europea, Ursula von der Leyen, ha dedicato ampio spazio alle piccole imprese, troppo spesso chiamate ad affrontare enormi difficoltà di carattere burocratico. Per tale motivo entro fine anno la Commissione nominerà un inviato europeo per le PMI con il compito di rilevare le sfide quotidiane delle piccole imprese e presentare un pacchetto di misure finalizzate a ridurre del 25% gli obblighi di rendicontazione a livello europeo.

La Presidente dell’esecutivo comunitario ha quindi ribadito la centralità della transizione green e del processo di digitalizzazione ed ha indicato le tre principali sfide che deve affrontare l’economia europea e che riguardano la carenza di manodopera e competenze, l’inflazione e la necessità di semplificazione per le imprese.

Questo articolo Annuncio di von der Leyen: “Entro fine anno un inviato europeo per le PMI” è stato pubblicato su CNA.

Read More

Generated by Feedzy
ASSOCIATI