Al Tg5 la nostra indagine sul boom del turismo a luglio

Autostrade, stazioni e aeroporti affollatissimi in questi ultimi giorni di luglio per via soprattutto dei milioni di stranieri che hanno scelto il nostro Paese per trascorrere le vacanze estive, trasformando luglio in un mese da record per il turismo, nonostante i costi schizzati alle stelle. In particolare, saranno 19 milioni gli arrivi previsti a luglio con 81 milioni di pernottamenti, secondo un’indagine di CNA Turismo e Commercio, ripresa in un servizio del Tg5. A trainare il settore i turisti stranieri destinati, con oltre 10 milioni di presenze, secondo le stime, a superare gli italiani. A guidare la classifica i vacanzieri statunitensi che potrebbero infrangere il muro del milione, seguiti da francesi e britannici. Alberghi e villaggi turistici le strutture più richieste, seguiti da bed and breakfast, agriturismi e campeggi, per un giro d’affari complessivo che sfiora i 10 miliardi. Tra le mete preferite le località balneari e la montagna, seguite dalle città d’arte.

Questo articolo Al Tg5 la nostra indagine sul boom del turismo a luglio è stato pubblicato su CNA.

Read More

Generated by Feedzy
ASSOCIATI