Addio a Lello Ginanneschi

Raffaello “Lello” Ginanneschi ci ha lasciati. Aveva solo 55 anni ma combatteva da tempo con una grave malattia. Che l’ha strappato al suo mondo, al nostro mondo.

Giornalista di redazione, passato poi – come si dice in gergo – dall’altra parte della barricata, quindi responsabile comunicazione della CNA di Siena, Lello era uno dei colleghi più attenti all’importanza della comunicazione di sistema e all’integrazione delle “comunicazioni” territoriale e nazionale.

Appassionato, vivace, intelligente, propositivo, in più di una occasione ha fatto da ponte tra mezzi di comunicazione (locali e nazionali) e la CNA Nazionale. Senza chiudersi al mondo esterno alla Siena che amava da contradaiolo autentico, priore della contrada della Giraffa, impegnato nel sociale e nello sport. Quanto fosse radicato nella città del Palio lo dimostra l’attenzione dedicatagli dai mezzi d’informazione e dalle istituzioni, a cominciare dal sindaco Luigi De Mossi, oltre che ovviamente dalla nostra CNA. I funerali si terranno sabato nella Insigne Collegiata di Santa Maria di Provenzano, monumento tra i più importanti della città.

Alla sua famiglia e alla famiglia della CNA di Siena vanno il cordoglio della CNA Nazionale e dell’Ufficio Comunicazione in particolare.

Ciao, Lello.

Questo articolo Addio a Lello Ginanneschi è stato pubblicato su CNA.

Read More

Generated by Feedzy
ASSOCIATI