A Firenze è allarme per la pelletteria di lusso

Uno dei motori dell’economia della Città Metropolitana di Firenze, la pelletteria di lusso, si sta fermando. Per il 2024 si prevedono ordinativi ancora più ridotti rispetto a quelli già scarni dell’anno appena concluso. I motivi? Una serie di concause. “Adesso bisogna capire come si tornerà a produrre”, è l’allarme lanciato da Simone Balducci, presidente dei pellettieri di CNA Firenze Area Metropolitana, alle telecamere di ‘Restart’ il programma, condotto da Annalisa Bruchi che vuole avvicinare i cittadini ai temi della finanza, dell’economia e del lavoro, in onda dal lunedì al venerdì su Rai 3.

Questo articolo A Firenze è allarme per la pelletteria di lusso è stato pubblicato su CNA.

Read More

Generated by Feedzy
ASSOCIATI